Cosa Fare ad Anagni

Anagni , anche detta la “Città dei Papi” o “Città delle Chiese”, è una meta suggestiva che merita di sicuro un viaggio. I vicoli medievali, le chiese, i palazzi storici del centro e dei dintorni offrono l’imbarazzo della scelta su cosa vedere ad Anagni, tanto che un paio di giorni, per gli appassionati della storia e dell’arte, possono risultare troppo pochi. Per togliervi dall’imbarazzo abbiamo selezionato per voi i luoghi da non perdere in questa breve guida.

ANAGNI: I LUOGHI DA VISITARE

Sono davvero tanti ad Anagni i luoghi da visitare e risulta difficile sacrificarne uno per un altro. Esistono tuttavia tappe che proprio non possono essere perse e che da sole valgono il viaggio.

Porta Cerere: la porta che conduce alla parte settentrionale di Anagni e su cui sono incisi i versi di Dante, tratti dalla Divina Commedia, che narrano l’evento dello “schiaffo di Anagni”.

Basilica di Santa Maria: considerata la “Cappella Sistina del medioevo”, conserva al suo interno la Cripta di San Magno, tra le più belle e importanti in Europa.

Palazzo di Bonifacio VIII: il noto palazzo in cui si narra che il Papa venne confinato, subendo così il famoso “schiaffo”.

Villamagna : un po’ fuori da Anagni, val la pena di visitare questo sito archeologico nel cuore della Valle del Sacco. Nei diciassette ettari su cui si sviluppa, sono stati riscoperti una cantina vinicola e addirittura il quartiere destinato agli schiavi.

Restiamo in contatto
Iscriviti alla nostra Newsletter
Seguici sui Social
Leggi il nostro Blog News
Tutte le news
Prenota la tua vacanza
Data di arrivo
Data di partenza
Numero Ospiti 2 Adulti - 0 Bambini
Numero Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini